Rifiuti

26 febbraio

Campania, Terra dei Fuochi: gli ortaggi “avvelenati” per la stampa sono salubri per Agenzia per l’Ambiente

Allora scopriamo che il fortunato label “Terra dei Fuochi” che tanto sollecita l’immaginario collettivo, applicato ai prodotti avvelenati dell’agricoltura della Campania, si spegne. Smentito dalle indagini dell’Agenzia regionale per l’ambiente campana (Arpac) che, nella relazione pubblicata il 15 febbraio, scrive

22 gennaio

Deposito nazionale rifiuti radioattivi: sarà il primo Pimby delle infrastrutture italiane?

Immaginate una patata bollente delle dimensioni di uno stadio sportivo di provincia. Ipotizzate una cultura nazionale intrisa di Nimby. Prendete un paese poco allenato a prendere decisioni controverse in modo trasparente e con dibattito democratico. Ecco, avrete all’incirca lo scenario

21 gennaio

Se in Italia ogni legge è scritta sulle sabbie mobili

Se in Italia ogni legge è scritta sulle sabbie mobili quale certezza possiamo dare alla ripresa, s’interroga Federico Fubini  in un articolo apparso su la Repubblica. C’è sempre, ricorda Fubini, uno iato tra la legge pubblicata in Gazzetta Ufficiale e

8 Marzo 2014

Chi siamo e cosa vogliamo

Sviluppo economico e sociale imbavagliato. Veti incrociati e decisioni amministrative nel limbo. Politicizzazione del fenomeno Nimby. Degenerazione della fisiologica contestazione. Per reagire a questo stato di cose,  con un gruppo di volenterosi abbiamo dato vita ad un movimento culturale, mettendo al centro