Salute

23 maggio

In 60 anni: denutrito sempre un miliardo di persone ma chi mangia è 6 volte di più

L’Expo ha successo. È bella e piena di gente, di ogni età e di ogni ceto. Piace anche perché è democratica. Ognuno ci trova quel che cerca. Svago, se vuole, belle ed avvenieristiche architetture, informazioni sulla questione che da il titolo

27 aprile

Social, scuola, sapere scientifico e futuro

Basterebbero pochi link a giustificare l’esistenza dei social media nonostante la spazzatura che si portano dietro. Le news di Lancet, una delle principali riviste scientifiche mondiali, riportano i dati sulla malaria: 198 milioni di casi nel 2013, con quasi mezzo

15 aprile

Xylella quello che c’è da sapere. In fretta. Perché tutta l’Italia potrebbe essere colpita

Due giorni fa sono state abbattute le prime piante aggredite dalla patologia che viene chiamata disseccamento rapido dell’olivo, genericamente riferita dai media, emergenza Xylella. Molto è stato detto a (s)proposito di questo batterio che sta decimando alberi centenari (anzi le manifestazioni

8 Marzo 2014

Chi siamo e cosa vogliamo

Sviluppo economico e sociale imbavagliato. Veti incrociati e decisioni amministrative nel limbo. Politicizzazione del fenomeno Nimby. Degenerazione della fisiologica contestazione. Per reagire a questo stato di cose,  con un gruppo di volenterosi abbiamo dato vita ad un movimento culturale, mettendo al centro